Cuba: tra musica e colore

Travel

Se il carattere vivace ed accogliente degli abitanti, la natura incontaminata, l’atmosfera vibrante della capitale e la bellezza dell’architettura coloniale, non sono ragioni sufficienti per visitare Cuba, vi elenchiamo cinque motivi per scegliere questa meta per il vostro prossimo viaggio.

L’AVANA

L’Avana conquista tutti a prima vista grazie alla sua suggestiva e colorata atmosfera senza tempo. Pervasa da un fascino malinconico e decadente, dietro al quale si cela lo spirito vivace degli habaneros, la capitale di Cuba ha una storia ricca di tradizione e contraddizioni.
Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’ UNESCO, l’Avana – con i suoi edifici in stile coloniale e le sfavillanti auto d’epoca degli Anni ’50- è la testimonianza del suo glorioso passato.

LE SPIAGGE

Cuba è considerata la perla dei Caraibi per le sue bellissime spiagge: coste infinite, sabbia bianca e acque cristalline. Le isole coralline di Cayo Largo e Cayo Coco vantano un paesaggio tropicale paradisiaco e sono la meta ideale per chi ama rilassarsi e praticare snorkeling ed immersioni.

LA SALSA

Cuba è la patria della salsa. Famosa per la sua vivace vita notturna e la sua cultura musicale, è diventata celebre grazie al film documentario di Wim Wenders” Buena Vista Social Club”, storico locale riservato ad artisti di colore durante la dittatura di Batista. Lasciatevi coinvolgere dal ritmo cubano di uno dei tanti spettacoli improvvisati ad ogni angolo di strada!

I SIGARI CUBANI

A Cuba si confezionano i migliori sigari al mondo. Una tappa obbligata è Viñales, nella selvaggia provincia di Pinar del Rio, dove ci sono le più celebri piantagioni di tabacco. Per i più curiosi, è possibile fare una visita alla fabbrica di sigari, rigorosamente fatti a mano.

IL RUM

El Floridita e La Bodeguita del Medio sono i leggendari locali aperti nel cuore dell’Avana Vecchia, divenuti celebri perché luoghi di ritrovo di attori, musicisti, rivoluzionari e scrittori tra cui Ernest Hemingway che qui consumava i famosi cocktail a base di Rum nati sotto il sole di Cuba.


“My mojito in La Bodeguita, my daiquiri in El Floridita”.
Ernest Hemingway

Foto e testi di Nicoletta Frattina

3 agosto 2017

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Ricevi in anteprima le ultime notizie dal mondo Henry Cotton's.